ImproSocial > Anche Una Comunità Si Può Interpretare

Lame in Transizione

alla ricerca della vision

Dall’idea di riqualificazione del territorio delle Lame e della Comunità, cambiata negli ultimi 10 anni, tanto da renderla quasi irriconoscibile, nasce

ImproSocial > Anche Una Comunità Si Può Interpretare

Un laboratorio di Teatro Sociale Partecipato,facilitato da Mavi Gianni e Luca Malservisi di Transition Italia. Un laboratorio in cui  tutti si possano riconoscere, aldilà dei confini di appartenenza.

Gli incontri si svolgono alla Sala Teatro Lame Borgatti. L’intento è quello facilitare l’incontro e Ri-Creare la Comunità delle Lame, attraverso la pratica dello strumento principale di resilienza : la condivisione.

Il progetto prevede la realizzazione di spettacoli portati laddove dove si trovano le persone : Istituti di culto, Scuole, centri sociali, ecc

La logistica è affidata a Zoè Teatri. Per info scrivere a :zoeteatriaps@gmail.com

Sostieni il progetto votandolo su Aviva

Il territorio delle Lame a Bologna è molto esteso e porta con sè tanta storia.

Una volta qui era tutta…

View original post 146 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: