Celebrare il fallimento

Lame in Transizione

ortosinergico“Non ho fallito. Ho solo trovato 10.000 modi che non hanno funzionato”. Thomas Edison

Se è vero che tutto torna questo post lo dimostra ancora una volta.

Da qualche giorno mi sono presa il compito di scrivere 6000-7000 caratteri sulla Celebrazione nella transizione… le contaminazioni artistiche, il ruolo del teatro e dell’arte e della musica e della creatività in transizione, i rituali nella natura, le stagioni… etc. etc. etc.

Il compito non è facilissimo: mi piacerebbe parlare di troppe cose, anche, perchè no, della celebrazione dei morti (da tempo alcuni di noi immaginano un’agenzia di pompe funebri per un trapasso a modo nostro) soprattutto mi piacerebbe parlare della celebrazione del fallimento.

Nonostante il personaggio Edison sia discutibile ( pare sia stato più che altro uno scopritore di talenti a cui rubava l’invenzione per brevettarla a suo nome) sono d’accordo su questa cosa che per progredire bisogna soprattutto provare e…

View original post 320 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: