Dreaming Circle per il CAT Bologna

Ieri sera (giovedì 9 dicembre 2010) un “gruppo di sognatori” si è riunito per immaginare gli sviluppi del progetto CAT Bologna, utilizzando il metodo Dragon Dreaming .

E’ stata una bellissima esperienza !!!
Una condivisione di sogni, di desideri, di bisogni che ha fatto crescere l’energia che scorreva tra di noi e ci ha permesso di produrre queste 3 paginone di sogni per  i futuri gruppi di Bologna e dintorni.

1° pagina "dreaming circle" 8-dic-2010

2° pagina "dreaming circle" 8-dic-2010

3°  pagina "dreaming circle" 8-dic-2010

Ci vediamo presto per i prossimi passi del progetto!

Annunci

9 Responses to Dreaming Circle per il CAT Bologna

  1. zoecircus ha detto:

    io sogno, non m’importa se una certa visione del lucro come unico traguardo dell’uomo,deride i sogni e i sognatori. mi considero una sognatrice.
    ogni giorno pago un prezzo abbastanza alto per i miei sogni, ma sono così belli, così pieni e intensi, che ogni volta tornerei da capo a pagarlo.
    i miei sogni sono irrinunciabili, sono ostinati, testardi e reistenti.

  2. […] dicembre si è tenuto a Bologna un Dreaming Circle , un “circolo di sognatori” al quale ho partecipato. Una delle cose che mi hanno colpito […]

  3. […] primo incontro ci eravamo dedicati alla costruzione di  un “sogno” condiviso, definendo gli obiettivi che desideriamo realizzare nel nostro progetto. In questo secondo […]

  4. […] e circondario che sono ancora completamente da “transizionare” … ma in fondo è questo il nostro sogno , o […]

  5. […] Nel 2010 partiva il Cat a Bologna, grazie soprattutto  a un sogno,  elaborato colletivamente utilizzando il metodo Dragon Dreaming. […]

  6. […] Dopo 2 anni possiamo dire che l’esperienza ha dato i suoi frutti e anche questa volta non siamo rimasti scontenti  abbiamo visto i fiori. Una vera e propria fioritura di idee. […]

  7. […] è cominciato 2 anni fa , senza troppe fanfare, nè partecipazioni a bandi o incontri finalizzati a “mettersi in […]

  8. […] è cominciato 2 anni fa , senza troppe fanfare, nè partecipazioni a bandi o incontri finalizzati a “mettersi in […]

  9. […] è cominciato 2 anni fa , senza troppe fanfare, nè partecipazioni a bandi o incontri finalizzati a “mettersi in […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: